Home Uncategorized Toast, SBA per semplificare le sovvenzioni ai ristoranti

Toast, SBA per semplificare le sovvenzioni ai ristoranti

0


Punto di vendita (POS) FinTech Crostini sta collaborando con la US Small Business Administration (SBA) per semplificare il processo di candidatura per le sovvenzioni dell’industria della ristorazione. I $ 28,6 miliardi Fondo di rivitalizzazione del ristorante (RRF), autorizzato dal disegno di legge di stimolo di marzo del governo federale, inizierà presto il processo di richiesta di sovvenzione. Le sovvenzioni hanno lo scopo di aiutare a compensare le perdite causate dalla pandemia COVID-19.

Nick DeLeonardis, Toast SVP, GM, pagamenti, prestiti e buste paga, ha detto in a comunicato stampa che la società “fece attivamente pressioni” sui politici e scrisse al Congresso nel tentativo di ottenere fondi per la tormentata industria della ristorazione. L’azienda ha anche collaborato con associazioni come l’Independent Restaurant Coalition per aiutare meglio “difendere i ristoratori ei loro dipendenti durante la pandemia COVID-19”, ha detto DeLeonardis.

Per le prime tre settimane, le sovvenzioni RRF saranno riservate ai ristoranti che sono un minimo del “51 per cento posseduti e controllati da donne, veterani o individui socialmente ed economicamente svantaggiati”, secondo il comunicato. I proprietari di ristoranti che presentano domanda durante questo round iniziale e che non sono stati approvati possono ricevere automaticamente una nuova domanda di sovvenzione per la revisione da parte dell’SBA durante la fase successiva.

Il industria della ristorazione è stato particolarmente colpito dalla pandemia, e più di un anno dopo è ancora in supporto vitale mentre i pasti al coperto tornano lentamente al 100 percento. I dati di PYMNTS hanno mostrato che andare al ristorante è una delle prime cinque cose che le persone non vedono l’ora di fare di nuovo dopo la pandemia.

Toast ha detto a febbraio che stava rimuginando offerta pubblica iniziale (IPO) nel 2021 che potrebbe dare alla piattaforma ResTech una valutazione stimata di $ 20 miliardi. Un’altra startup ResTech, Olo, una piattaforma SaaS (Software-as-a-Service), ha presentato IPO da 100 milioni di dollari a febbraio.

All’inizio di questo mese, Toast, con sede a Boston, ha lanciato un POS soluzione per i pagamenti per ristoranti. La suite di strumenti contactless sono soluzioni rivolte agli ospiti intese ad assistere gli operatori di ristoranti con la riduzione delle spese generali e l’ottimizzazione delle operazioni.

——————————

NUOVO STUDIO PYMNTS: INDICE DI CONVERSIONE DEL COMMERCIO DI ABBONAMENTO – APRILE 2021

Informazioni sullo studio: Un terzo dei consumatori che si sono registrati per i servizi in abbonamento nell’ultimo anno ha usufruito solo della prova gratuita. Nell’indice di conversione del commercio in abbonamento 2021, PYMNTS esamina 2.022 consumatori statunitensi e analizza più di 200 fornitori di servizi commerciali in abbonamento per individuare le caratteristiche chiave che trasformano i “curiosi in abbonamento” in abbonati persistenti a lungo termine.







Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here