Home investorplace.com Creazione di nuove industrie, trasformazione di quelle vecchie, generazione di ricchezza

Creazione di nuove industrie, trasformazione di quelle vecchie, generazione di ricchezza

0


Auto che si guidano da sole.

Fonte: Shutterstock

Macchine che pensano come gli esseri umani.

Batterie che alimentano qualsiasi cosa, dai telefoni cellulari agli aeroplani.

Questi sono i tipi di tecnologie a cui le persone pensano quando guardano al futuro.

Non pensano ai trattori.

Ma questa è la cosa bella dei ruggenti anni ’20.

Queste scoperte toccano tutto. Creano nuove industrie e trasformano quelle vecchie.

Ecco perché penso che questo decennio porterà alcune delle migliori opportunità che gli investitori abbiano mai visto.

Prendi la storia di un’azienda di 184 anni che ha iniziato con un nuovo modo di arare la terra e ora si sta muovendo a capofitto nella tecnologia avanzata.

Le aziende di tutto il mondo devono fare lo stesso …

I veicoli autonomi (AV) – o auto a guida autonoma – cambieranno il modo in cui ci spostiamo in modi che non abbiamo visto da quando Henry Ford ha introdotto il Modello T nel 1980.

Gli AV ridisegneranno il panorama americano. Il modo in cui vai in vacanza, dove vivi, anche il modo in cui progettiamo le nostre città e quartieri cambierà.

Con questa posta in gioco, molti degli imprenditori, degli investitori e delle società più intelligenti, ricchi e potenti del mondo lavorano giorno e notte per entrare in modo precoce e forte in questo mercato che un giorno sarà enorme.

Non ho dubbi che i vincitori di questa corsa vedranno le loro azioni avanzare di 10 volte … 20 volte … persino 100 volte nel prossimo decennio … portando gli investitori nella corsa della loro vita.

Ma la tecnologia di guida autonoma non è solo per le auto. Non è nemmeno solo per autobus, treni o aeroplani.

Più di 70 anni prima che Henry Ford introducesse il modello T, un fabbro di nome John Deere vide una lama di sega in acciaio rotta e ebbe un’idea. Gli agricoltori dovevano smettere costantemente di lavorare per abbattere lo sporco dai loro aratri in ghisa. Deere pensava che se gli aratri fossero stati fatti di acciaio lucido, lo sporco sarebbe scivolato via e avrebbe reso l’agricoltura molto più facile.

Deere & Company (NYSE:DE) iniziò nel 1837 con quello che all’epoca era un aratro “high tech”, e tu conosci il resto della storia. È cresciuta fino a diventare una delle più grandi aziende al mondo che produce tutti i tipi di attrezzature per l’agricoltura, l’edilizia, la cura del prato e altro ancora.

Deere continua ad abbracciare l’innovazione e ora si concentra su una nuova tecnologia che ridisegnerà l’azienda e il suo settore. L’azienda stessa afferma che si sta trasformando da “azienda di macchinari” in “azienda di tecnologia intelligente”.

Agli investitori piace quello che vedono. Il titolo è aumentato di oltre il 200% negli ultimi 12 mesi – inclusa la pandemia – dando alla società una valutazione di $ 120 miliardi.

Ho avuto modo di vedere alcune delle cose che Deere sta facendo poco più di un anno fa al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas. Sono più un ragazzo di città, quindi non posso dire di aver fatto molta agricoltura o cura del prato ai miei tempi, ma quello che ho visto è stato fantastico.

L’azienda è focalizzata su tre principali aree di innovazione …

Energia elettrica: I giorni dei trattori che ringhiavano nei campi ed eruttavano il fumo nell’aria stanno volgendo al termine. “L’elettrificazione non riguarda solo la sostituzione del serbatoio del carburante; si tratta di sostituire l’intero motore “, ha affermato Martin Kremmer del John Deere European Technology Centre.

Ciò si traduce in zero emissioni, bassi costi di manutenzione e maggiore efficienza e produttività. L’efficienza e la produttività miglioreranno ancora di più con l’introduzione delle batterie di nuova generazione.

L’arrivo tecnologia delle batterie rivoluzionaria alimenterà tutti i veicoli elettrici del futuro. Deere ne riconosce l’importanza … e così fanno gli investitori intelligenti. Questo rende ora il momento di mettersi in posizione per i maggiori profitti.

Autonomia: Sì, i trattori si guideranno da soli un giorno. In effetti, alcuni credono che i trattori potrebbero arrivarci prima delle auto perché operano in campi aperti invece che su strade affollate.

Ma in questo caso, autonomia significa più che guida autonoma. Ad esempio, Deere sta sviluppando metodi autonomi per irrorare i raccolti. Un modo è attraverso i droni, che ospiterebbero uno scanner che identifica le erbacce e innesca automaticamente uno spray antiparassitario quando necessario. (Anche i droni farebbero affidamento su carica batteria.)

Intelligenza artificiale (AI): Le fotocamere ad alta risoluzione scattano 20 foto al secondo e, utilizzando l’intelligenza artificiale, il sistema “apprende” la differenza tra erbacce e colture. Quindi spruzza il diserbante dove necessario invece di coprire un intero campo. È meglio per l’ambiente, più efficace per l’agricoltore e più economico per l’avvio.

Con questo tipo di innovazione che si verifica in un’industria dopo l’altra, puoi capire perché credo che i ruggenti anni 2020 saranno un decennio per i libri dei record degli investimenti.

Diverse tecnologie una volta in una generazione stanno convergendo allo stesso tempo e trasformando praticamente ogni aspetto della nostra vita: dall’assistenza sanitaria alla comunicazione istantanea alla robotica alla energia elettrica e altro ancora. Persino un settore come l’agricoltura, che si potrebbe dire sia vecchio come lo sporco, sta diventando “intelligente”.

L’impatto che queste tecnologie hanno sull’economia globale un giorno farà impallidire Internet. Per fare soldi, vuoi investire in aziende che aprono la strada. E per fare un sacco di soldi, vuoi farlo presto … finché è ancora presto.

Alla data di pubblicazione, Matthew McCall non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.

Matthew McCall ha lasciato Wall Street per aiutare effettivamente gli investitori, introducendoli nelle tendenze più grandi e rivoluzionarie del mondo PRIMA di chiunque altro. Clicca qui per vedere cosa ha nella manica Matt ora.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here