Home Criptovalute TFA affronta il settore del calcio con le criptovalute

TFA affronta il settore del calcio con le criptovalute

0


Se trascorri del tempo sui social media, probabilmente ti sei imbattuto in una serie di sottoculture e gruppi molto attivi su varie piattaforme. Tra questi ci sono gli appassionati di criptovaluta e gli amanti del calcio. In un dato giorno, non è insolito vedere tweet virali da entrambi i gruppi, se ci sono lotte intestine all’interno della comunità, notizie di tendenza e così via.

Ora, una nuova criptovaluta punta a connettere entrambi i mondi diventando il bitcoin del calcio. Se questo sforzo avrà successo, due delle più grandi industrie del mondo potrebbero essere collegate a beneficio di tutti.

La rinascita del calcio e la necessità di una connessione digitale

L’ultimo anno è stato interessante per l’industria del calcio, così come lo è stato per molti altri. A causa della pandemia di COVID-19, i fan non sono stati in grado di radunarsi completamente negli stadi per guardare le loro partite, e anche come il mondo riapre, molti non sono ancora in grado di riunirsi completamente a causa delle restrizioni nei loro paesi. Ciò ha creato una maggiore richiesta di connessione digitale tra i tifosi poiché molti devono interagire digitalmente con il loro Club preferito.

Diverse altre industrie sportive hanno riconosciuto questo cambiamento poiché diverse squadre della NFL hanno creato piattaforme basate su blockchain e hanno anche abbracciato le NFT per consentire l’autenticazione dei cimeli. I giocatori di alto profilo stanno prendendo gli stipendi in Bitcoin e poche settimane fa un giocatore è stato acquistato con TFC.

L’industria del calcio ha visto il lancio di alcuni token da parte delle squadre, ma c’è la necessità di un token universale che unisca l’intero settore che sarà probabilmente più efficace di un’orda di singoli. È questo il concetto per cui TheFutbolApp è stato creato e intende utilizzare un token digitale per questo scopo. Questo nuovo token è supportato da numerosi attori del settore come il Livingston FC della Premier League scozzese. Inoltre, Associazione Mondiale TFA, con il compito di dare più della metà della fornitura a meritevoli cause legate al calcio, ha membri del consiglio con notevoli legami con la Premier League.

L’app TFA, che opera come tecnologia abilitante che collega la blockchain al mondo reale del calcio attraverso un social network gamificato, funziona sia su iOS che su Android. L’unico modo per pubblicare annunci su TFA è pagare con TFC, quindi maggiore è la domanda di annunci sulla piattaforma, maggiore è la domanda di TFC. TFA ha anche un sofisticato sistema di pagamento che consente a centinaia di aziende di ricevere pagamenti da utenti TFA e titolari di TFC tramite l’app.

Pietre miliari principali

Nel breve tempo in cui sono esistiti l’app e il token nativo, hanno accumulato un impressionante centinaio di migliaia di titolari in tutto il mondo ed è già utilizzato nel settore. Un esempio di ciò è la firma di David Fadario, che viene dai Lagos Islanders, alla squadra di calcio ALKI Oroklini e il cui pagamento è stato effettuato in token TFC.

Questa è la prima volta che il token è stato utilizzato per una firma di calcio, ma potrebbe benissimo diventare lo standard del settore con il passare del tempo. L’obiettivo finale è diventare il token standard per l’industria del calcio e questo avverrà attraverso partnership strategiche.

La Premier League scozzese si è già registrata per accettare TFC come mezzo di pagamento per i biglietti sul merchandising e funge anche da modo per acquistare modalità non pubblicitarie sull’app ufficiale. In definitiva, gli appassionati di calcio di tutto il mondo avranno bisogno di un modo comune per interagire tra loro, effettuare pagamenti e facilitare l’industria del calcio da miliardi di dollari e TFA e il relativo token vogliono fornire una strada per farlo.

Tra i suoi successi, ha recentemente rilasciato anche il token panda ($PANDA), un utile token meme basato sulla Binance Smart Chain. Questo token è principalmente orientato al mercato NFT sportivo che è diventato molto importante nel mondo dello sport. L’obiettivo principale di questo token è coniare e scambiare NFT sull’app TFA ufficiale che offre anche ai consumatori un modo nativo per scambiare NFT basati sul calcio. I dettagli sono disponibili su www.thepandatoken.com.

Da quando il token è stato lanciato a metà giugno 2021, è aumentato del 10.000% su PancakeSwap e mostra solo più segni di crescita in futuro. Tra il token TFC nativo, il token $PANDA, l’associazione mondiale TFA, l’app nativa e così via, è chiaro che il management di TFA vuole coprire tutte le sue basi per offrire il meglio ai consumatori.

Ciò significa anche che ogni possibile angolo dell’industria del calcio sarà coperto per i fan che possono interagire con esso digitalmente, effettuare acquisti, vendite e così via. Il futuro di tutte le industrie sarà chiaramente legato alla blockchain e al mondo digitale e TFA sta chiaramente lavorando in anticipo sulla curva.

Image by Keith Johnston from Pixabay


www.newsbtc.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here