Home Criptovalute Mitologia greca antica e mercato delle criptovalute; Il token Olympus cerca...

Mitologia greca antica e mercato delle criptovalute; Il token Olympus cerca di favorire una relazione

0


Attualmente in un Parco Nazionale, il Monte Olimpo, era un tempo dimora di alcune delle più potenti divinità greche. Secondo l’antica leggenda greca, la montagna dell’Olimpo fu costruita dopo che gli dei più giovani sconfissero i titani nella battaglia per il controllo del mondo. La montagna a punta, secondo gli esperti, è stata creata per nascondere queste venerate divinità agli occhi indiscreti degli umani.

Tutti gli dei greci vivevano in quella montagna, tranne Ade, il famigerato dio della morte che aveva il suo regno. La maggior parte degli dei viveva felicemente; bere nettare e mangiare ambrosia.

Simile alla creazione del Monte Olimpo, Gabe, BogTools e Bingus, cercando di trovare il gettone di riscatto perduto da tempo, aprirono le mitiche porte dell’Olimpo e condivisero il potere degli dei con gli umani, sebbene sotto forma di gettone dell’Olimpo.

Oltre all’integrità del team di Bingus, all’abilità di marketing del team di Gabe, l’Olimpo è pronto per la sua prima visita a Selene, il dio della luna. Letteralmente, il consorzio di questi rinomati marchi per creare l’Olympus Token mette sulla strada giusta: la luna.

Il gettone dell’Olimpo

Lanciato da una prevendita su Sabaka Launchpad, il progetto è attualmente il primo meccanismo dual BUSD-reflect e whale buyback con funzionalità anti-bot e anti-snap, anche se ancorato a una generazione dinamica anti-liquidità.

Un segno degli dei, questo progetto tenta di liberare tutti i poteri di Zeus, il dio del cielo e del tuono, nonché re dell’Olimpo. Secondo il team, l’Olimpo si sforza di portare i suoi utenti a livelli più alti raggiunti solo dagli antichi dei greci.

Sfruttando gli immensi poteri degli antichi dei, questo progetto emergente sta introducendo una serie di caratteristiche uniche nel mercato delle criptovalute da un trilione di dollari.

La prima di queste caratteristiche è il 4% di Zeus. Acclamato come l’unico vero re dell’Olimpo e il potente dio del tuono, Zeus si riserva il potere di abbattere o in questo caso riacquistare i gettoni dell’Olimpo. Come suggerisce il nome, il 4% di tutte le commissioni di transazione ottenute dalla rete Olympus come prima piattaforma doppia BUSD, verrà utilizzato per riacquistare i token Olympus.

Poseidone, il dio del mare, seppur di cattivo umore, è incaricato di calmare le acque per impedire la fatale distruzione della vita umana. Sull’avanzato e moderno Monte Olimpo [Olympus Token platform], il 4% di ogni operazione effettuata viene aggiunto al pool di liquidità [LP] per calmare le acque, proprio come fece Poseidone. Tuttavia, affinché l’equilibrio rimanga sulla piattaforma, la liquidità in eccesso superiore al 25% verrà ripagata a Zeus, contribuendo a sollevare la piattaforma e consolidando la sua posizione come primo progetto dinamico di generazione di liquidità.

Incorporando i poteri unici di donare ricchezza di Pluto, Olympus premierà gli utenti che hanno dimostrato fiducia in Zeus. Secondo il team, il 4% di ogni transazione sarà debitamente convertito in Binance USD [BUSD] e successivamente condivisi tra gli utenti sulla piattaforma, automaticamente.

Per portare avanti questo Monte Olimpo avanzato e arricchente, il 2% di ogni operazione verrà inviato a un account portafoglio separato per scopi di marketing. Senza dimenticare il fratello tradito, Hades, che è lasciato a nutrirsi di anime perdute, le commissioni di transazione del progetto Olympus saranno raddoppiate “For Sells” circa trenta minuti dopo ogni riacquisto. Questo fa parte del Tributo del progetto al dio della morte.

Cercando di guadagnare dal boom token non fungibile [NFT] mercato, il team Olympus dovrebbe rilasciare una serie di oggetti da collezione che, presumibilmente, presenteranno pantheon.

Il token dell’Olimpo è stato recentemente elencato nell’exchange decentralizzato PancakeSwap, offrendo così a tutti l’opportunità di diventare uno degli antichi dei che possiedono l’Olimpo.


www.newsbtc.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here