Home USA investorplace.com Nio Stock sembra prepararsi per il prossimo grande rally

Nio Stock sembra prepararsi per il prossimo grande rally

0


Sarei stato preoccupato se il grande rally delle scorte di veicoli elettrici si fosse mantenuto fino al 2021. Sembrava che le azioni di veicoli elettrici fossero in un territorio di bolla. NIO (NYSE:NIO) il titolo ha toccato un massimo di $ 66,99 a febbraio.

Fonte: Fotografia Varie / Shutterstock.com

Tuttavia, significative prese di profitto e preoccupazioni relative alla carenza di chip hanno portato a una forte correzione per la maggior parte del settore, incluso Nio, che è sceso a $ 35,20. Le azioni si sono poi consolidate a livelli inferiori e sono gradualmente aumentate fino a $ 44,90.

Ora intorno ai 43 dollari per azione, credo che questo consolidamento sia una buona opportunità per considerare una nuova esposizione al titolo.

Considerando le prospettive del settore, il mondo è ancora in una fase iniziale dell’adozione dei veicoli elettrici. Se le proiezioni sono vere, c’è ampio margine di crescita per il prossimo decennio. E Nio sembra tra i giocatori in grado di sopravvivere e crescere anche con l’intensificarsi della concorrenza.

Parlando della probabile crescita, si prevede che i veicoli elettrici rappresenteranno “tre auto nuove su cinque sulle strade della Cina entro il 2030”. Ulteriore, Deloitte crede che l’industria dei veicoli elettrici sia dovrebbe crescere a un CAGR del 29% nel prossimo decennio.

Chiaramente, i venti favorevoli del settore sono il fattore chiave che supporterà un rally per il titolo Nio. Allo stesso tempo, gli sviluppi specifici dell’azienda rimangono positivi.

Grande riserva di cassa dietro le azioni NIO

Nio sembra pronto per una crescita aggressiva nei prossimi anni. La società si è posizionata per una crescita sostenuta con un buffer di cassa di $ 7,3 miliardi a partire da marzo 2021. Vedo i seguenti fattori come catalizzatori al rialzo del titolo NIO.

Nio ha già iniziato la costruzione di un nuovo stabilimento. La produzione dalla fabbrica dovrebbe iniziare nel terzo trimestre del 2022. È probabile che la fabbrica abbia un capacità produttiva annua di un milione di veicoli. È anche probabile che l’impianto sosterrà i piani di espansione dell’azienda in Cina ea livello internazionale.

Nel mercato cinese delle autovetture, berline e SUV rappresentano circa il 46% delle vendite totali. Nel gennaio 2021, Nio ha presentato il suo primo modello di berlina elettrica, ET7. Una volta che il modello entrerà nella produzione di massa, l’azienda vedrà un’ulteriore crescita nelle consegne di veicoli.

È probabile che Nio avvii il suo piano di espansione europea nel 2021. La società dovrebbe apre il suo primo negozio all’estero a Oslo a settembre. È molto probabile che Nio allarghi le sue ali nella maggior parte dei principali mercati europei nei prossimi due o tre anni. Nio ha anche annunciato l’intenzione di avere almeno 4.000 stazioni di cambio batteria a livello globale entro il 2025. L’espansione internazionale garantirà che la crescita della consegna dei veicoli rimanga forte nei prossimi anni.

Miglioramento del profilo finanziario

Vale la pena notare che per il secondo trimestre del 2021 Nio ha consegnato 21.896 veicoli. Su base annua, la consegna dei veicoli dell’azienda è aumentata del 111,9%. Man mano che il forte slancio di consegna si mantiene, il profilo finanziario dell’azienda è migliorato in modo significativo.

Per mettere le cose in prospettiva, la società ha registrato un margine di livello del veicolo negativo del 7,4% nel primo trimestre del 2020. Entro il quarto trimestre, il margine del veicolo è migliorato al 17,2%. Inoltre, per il primo trimestre 2021, il margine è stato del 21,2%.

Chiaramente, con l’aumento delle consegne di veicoli, è probabile che i margini continuino a migliorare, con il conseguente impatto positivo sui flussi di cassa operativi e liberi. In effetti, la società ha registrato un flusso di cassa operativo positivo di $ 299 milioni per il 2020. Nei prossimi anni, è probabile che Nio venga finanziata internamente. Pertanto, non vedo alcuna sfida finanziaria per l’azienda.

Viste conclusive

Nio ha una forte posizione in Cina nel mercato delle auto premium. Fattori come la batteria come servizio e stazioni di cambio batteria rischiano di aumentare le vendite. Inoltre, la crescita sui mercati internazionali inizierà solo nel 2021.

Nio ha anche un forte team di ricerca e sviluppo. Ciò garantirà che l’azienda sia all’avanguardia in termini di progresso tecnologico. L’introduzione di nuovi modelli con funzionalità migliorate continuerà a stimolare la crescita della consegna dei veicoli.

Inoltre, è probabile che la transizione ai veicoli elettrici duri oltre il 2030. Ciò rende il titolo NIO degno di considerazione per il portafoglio a lungo termine. Con l’espandersi dell’espansione globale, non sarei sorpreso se le azioni negoziassero sopra i 100 dollari nei prossimi 24 mesi.

Alla data di pubblicazione, Faisal Humayun non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione in nessuno dei titoli menzionati in questo articolo. Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle di chi scrive, soggetto a InvestorPlace.com Linee guida per la pubblicazione.

Faisal Humayun è un analista di ricerca senior con 12 anni di esperienza nel settore della ricerca sul credito, della ricerca azionaria e della modellazione finanziaria. Faisal è autore di oltre 1.500 articoli specifici per stock con focus sul settore della tecnologia, dell’energia e delle materie prime.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here