Home Uncategorized Western Union più vicina alla visione di un ecosistema connesso

Western Union più vicina alla visione di un ecosistema connesso

0


È stata una giornata tipo due per uno da Western Union. Ha pubblicato i suoi guadagni del secondo trimestre mercoledì (4 agosto) insieme all’annuncio dei suoi piani per vendere Western Union Business Solutions a Goldfinch Partners e al Baupost Group per circa $ 910 milioni in contanti, secondo il rilascio.

Direttore finanziario di Western Union Raj Agarwal ha detto a Karen Webster che è la mossa giusta per il business in questo momento. Cardellino e Baupost sono buoni acquirenti per l’azienda, ha osservato, e la vendita aggiungerà quasi un miliardo di dollari al consistente forziere di guerra di WU in cui investire e concentrarsi su “le cose in cui siamo davvero bravi”, il che consente di guadagnare denaro in minuti tra mittenti e destinatari in qualsiasi parte del mondo.

Vedi altro: CFO di Western Union su come pensare fuori dagli schemi per digitalizzare l’impresa

In particolare, ha osservato, nel creare e far crescere un ecosistema più connesso per i loro 150 milioni di utenti globali utilizzando la sua rete di pagamenti globale come pietra angolare per dare ai cittadini globali che vivono e lavorano nelle economie emergenti e in via di sviluppo e ai consumatori un’esperienza di commercio digitale più connessa.

La prossima frontiera

Agarwal ha detto a Webster che il playbook per farlo sarebbe coerente con ciò che stanno ascoltando dalla loro attuale base di consumatori, che include avere un account con Western Union e l’accesso a una varietà di servizi che si collegano ad esso all’interno dell’ecosistema Western Union, compresi quelli finanziari servizi, prodotti assicurativi e persino prestiti.

“Come consumatore dei servizi Western Union, mi piacerebbe avere un rapporto più profondo con l’azienda”, ha affermato Agarwal. “Mi piacerebbe avere un conto e avere soldi sui depositi. Mi piacerebbe che il mio destinatario fosse in grado di prelevare denaro dal mio conto e avere un ecosistema con cui interagire”.

È un nuovo territorio e un’espansione che richiederà investimenti, Presidente e CEO di Western Union Hikmet Ersek ha detto Karen Webster in una conversazione all’inizio di questa estate. Uno che l’azienda deve realizzare se vuole fornire maggiori capacità ai suoi clienti e consentire ai suoi partner di raggiungere le centinaia di milioni di cittadini globali che potrebbero essere meno accessibili per loro, ha affermato Ersek.

Leggi di più: CEO di Western Union: portare i cittadini globali nell’economia connessa

Ora, ha osservato Agarwal, allontanandosi da Business Solutions, Western Union può concentrarsi e accelerare quel piano.

Costruire da un forte punto di partenza

Western Union, ha affermato Agarawal, ha più di 9 milioni di utenti Western Union.com, che già si affidano a WU con i loro soldi e i loro casi d’uso più preziosi, inviandoli a casa a familiari e amici.

“Possiamo fare molte cose nuove con questi clienti perché hanno quella fiducia”, ha detto Agarwal.

Nel secondo trimestre, ha affermato che il trasferimento di denaro digitale è cresciuto fino a un nuovo massimo trimestrale di oltre $ 265 milioni di entrate, per un totale di oltre $ 500 milioni per la prima metà dell’anno e il 24% dei ricavi dei consumatori. Durante il secondo trimestre del 2019, quel numero era nella metà dell’adolescenza, ha affermato Agarwal, rendendo il business dei consumatori totale leggermente superiore a quello di due anni fa.

Il business digitale, ha affermato, è sulla buona strada per superare il miliardo di dollari entro la fine del 2021.

——————————

DATI PIMNTI: 100 DIRIGENTI SANITARI PARLANO DELL’UTILIZZO DELL’IA PER RIDURRE FRODI, SPRECHI E ABUSI

Di: Le aziende sanitarie stanno perdendo il 12% dei loro ricavi annuali a causa di frodi, sprechi e abusi (FWA), ma poche utilizzano l’intelligenza artificiale (AI) per affrontare questi problemi a causa dei problemi di costo. In AI In Focus: Targeting Fraud, Waste And Abuse In Healthcare, PYMNTS ha intervistato 100 dirigenti sanitari per scoprire come l’AI potrebbe effettivamente aiutare le aziende a sbloccare i risparmi frenando costose affermazioni false e falsi positivi.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here