Home Criptovalute Bitcoin nuovo di tutti i tempi cancellato, $ 100.000 dritto in avanti?

Bitcoin nuovo di tutti i tempi cancellato, $ 100.000 dritto in avanti?

0


Bitcoin ha ora stabilito un nuovo massimo storico sopra $ 67K, una fascia di prezzo che si sarebbe pensato impossibile quando il mercato ha rallentato a passo d’uomo a settembre. Gli investitori di tutto il mercato sono tornati in salute dopo aver sopportato un mese brutale e il sentimento non potrebbe essere più positivo. Ciò si è tradotto in una maggiore fiducia nel mercato poiché più denaro scorre nelle criptovalute.

Tuttavia, raggiungere un nuovo massimo storico non significa che il mercato smetta di muoversi. Semmai, tempi come questi sono cruciali per l’asset digitale a lungo termine poiché il mercato potrebbe andare in entrambi i modi. Con questo in mente, Coindesk parlato con gli analisti di mercato per avere un’idea di dove vedono il prezzo della risorsa digitale andare da qui. Le risposte sono state perspicaci, oltre che rialziste per la criptovaluta.

Avanti tutta a tutta velocità

Gli analisti di mercato hanno detto a Coindesk che si aspettavano che il rally continuasse. Con il bitcoin così alto, non hanno visto alcun motivo per cui dovrebbe rallentare ora. È stato a lungo ipotizzato che il prezzo dell’asset digitale raggiungerà i $ 100.000 entro la fine dell’anno e gli analisti hanno fatto eco a questo sentimento.

Letture correlate | L’azienda Blockchain Chainalysis sta aggiungendo Bitcoin al suo bilancio

L’analista di mercato Ben Caselin ha affermato che l’asset digitale toccherà questo prezzo entro la fine dell’anno. Tuttavia, crede anche che il bitcoin supererà questo punto, dato il volume del denaro al dettaglio che verrà pompato nel mercato. “Tutti gli occhi sono puntati sul marchio $ 100.000”, ha detto Caselin. “Ma quando la vendita al dettaglio si precipita e più fondi si aprono al bitcoin, compresi gli ETF supportati fisicamente, è improbabile che $ 100.000 sia la fine”.

Grafico del prezzo di Bitcoin da TradingView.com

BTC recovers after flash crash | Source: BTCUSD on TradingView.com

Le previsioni sui prezzi per la principale criptovaluta non sono diminuite. La rottura del nuovo massimo storico ha invece alimentato ulteriori previsioni per l’asset. Il CEO di Fundstrat Tom Lee ha dichiarato alla CNBC che il bitcoin potrebbe arrivare fino a $ 168K entro la fine del 2021.

Altri analisti intervengono su Bitcoin

Mentre la maggior parte degli analisti ha mostrato una posizione rialzista su bitcoin, alcuni sono andati nella direzione opposta. L’utilizzo di energia di BTC è stato motivo di preoccupazione nel mercato e Edward Moya, Senior Market Analyst di Oanda, afferma che l’aumento dei prezzi del petrolio e del gas potrebbe vedere l’utilizzo di energia di Bitcoin sottoposto a un maggiore controllo nei prossimi mesi.

“I governi potrebbero prendere posizioni dure se questo inverno dovesse portare a carenze energetiche in diversi paesi e questo potrebbe compromettere l’hashrate”, ha affermato Moya. Questa posizione ha senso quando diamo un’occhiata a dove proviene attualmente la maggior parte dell’hashrate.

Letture correlate | Bitcoin guida la carica del dominio di Altcoin a grande capitalizzazione in ottobre

I dati mostrano che il Nord America ha ora il più alto hashrate dopo che i minatori sono stati costretti a lasciare la Cina durante la repressione. Con l’avvicinarsi dell’inverno e la popolazione che richiede più energia per il riscaldamento, l’utilizzo di energia di BTC sarà probabilmente interrogato. Ma data la posizione degli stati sulla criptovaluta negli ultimi due mesi, questo non sarà un grosso problema per la criptovaluta.

Featured image from Finextra Research, chart from TradingView.com


www.newsbtc.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here