Home Criptovalute Wall Street è diretto verso Bitcoin, afferma l’analista

Wall Street è diretto verso Bitcoin, afferma l’analista

0


Wall Street non è stata in precedenza in prima linea nel trading di bitcoin in passato. Tuttavia, sembra destinato a cambiare. Le approvazioni di tre ETF bitcoin nella scorsa settimana hanno suscitato un maggiore interesse istituzionale per l’asset digitale e i broker di Wall Street stanno iniziando a rivolgere la loro attenzione alla criptovaluta. Il primo ETF Bitcoin ha registrato volumi di scambio di oltre $ 1 miliardo nel suo primo giorno. Questo successo non è sfuggito al radar di Wall Street.

L’analista Christopher Brendler si è seduto con Coindesk per parlare del futuro del bitcoin a Wall Street. Secondo Brendler, i broker di Wall Street stanno diventando sempre più positivi sugli investimenti in BTC. È importante notare che bitcoin ha sovraperformato sia il Nasdaq che l’S&P anno su anno, come si è visto in un rapporto di Wealthier Today.

Interessato a Bitcoin e al mining

Brendler aveva precedentemente raccolto dati su come l’industria mineraria di bitcoin veniva vista dai giocatori di Wall Street. Ha scoperto che i broker avevano una visione positiva del settore a breve termine. Brendler ha stimato che circa il 15% dei broker di Wall Street dal lato dei pagamenti stava iniziando a prendere più seriamente gli investimenti nella criptovaluta. Questo numero all’inizio dell’anno era pari a un magro 5% dei broker di Wall Street.

Letture correlate | La cantante americana Mariah Carey offre $ 20 gratuiti in Bitcoin per promuovere l’adozione

L’interesse è cresciuto principalmente a causa della crescita del bitcoin nell’ultimo anno. Il bene il cui prezzo era stato inferiore a $ 30.000 all’inizio dell’anno era cresciuto di oltre il 100% fino a raggiungere un nuovo massimo storico in ottobre.

Grafico del prezzo di Bitcoin da TradingView.com

BTC price suffers beatdown from $63K | Source: BTCUSD on TradingView.com

L’asset in sé non è stato l’unico a registrare una crescita enorme negli ultimi mesi. Anche i titoli minerari hanno beneficiato del rally di mercato. Il rapporto afferma che i titoli minerari Marathon Digital e Riot Blockchain hanno registrato una crescita rispettivamente del 1.500% e del 600% nell’ultimo anno, notevolmente superiore al 377% di BTC nell’ultimo anno.

Gli investitori istituzionali si stanno riversando

Gli investitori istituzionali hanno continuato a piantare la loro tenda con bitcoin. Ciò si è tradotto in un maggiore interesse per il mercato da parte dei broker di Wall Street. Bendler ha notato un certo scetticismo da parte di questi investitori. Tuttavia, sono rimasti ottimisti sull’asset digitale a lungo termine. “Sebbene la maggior parte degli investitori sia ancora nuova in quest’area, ce n’erano anche parecchi già coinvolti e in grado di approfondire la nostra nuova copertura”, ha affermato Bendler.

Letture correlate | Analista mette Bitcoin in fondo a $ 50.000, ecco perché

Man mano che l’interesse di Wall Street cresce, si prevede che vedremo più afflussi di bitcoin. Il denaro in arrivo aiuterà a guidare il prezzo del bitcoin sia a breve che a lungo termine.

Bendler ha spiegato che gli investitori che hanno familiarità con il mercato erano minatori di criptovalute rialzisti. Sebbene abbiano commesso un errore da parte della cautela quando si trattava di valutazione nello spazio. Questo, tuttavia, non li ha indotti a rifuggire dallo spazio. Con i rendimenti del mercato delle criptovalute che battono i veicoli di investimento tradizionali, è solo questione di tempo prima che Wall Street sia completamente investito nel mercato.

Featured image from Ethereum World News, chart from TradingView.com


www.newsbtc.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here