Home Criptovalute La soluzione di scaling Ethereum Layer-2 Metis presenta il programma di staking...

La soluzione di scaling Ethereum Layer-2 Metis presenta il programma di staking DAC

0


metis, una soluzione di scalabilità Layer-2 di Ethereum (ETH) basata sulla tecnologia Rollup per migliorare dApp, DAO e NFT per l’economia Web 3.0, ha implementato la sua Mainnet Andromeda. Il lancio è avvenuto dopo che il progetto è iniziato come un hard fork o una variazione incompatibile con le versioni precedenti del protocollo Optimism. Il team ha anche lanciato un programma di staking.

In un altro importante annuncio, gli sviluppatori hanno notato che il programma Metis DAC Creation and Staking inizierà venerdì 26 novembre 2021 alle 15:00 UTC. La squadra ha condiviso una guida completa su tutto quello che c’è da sapere per prendere parte al programma di staking. Sono inoltre lieti di annunciare il primo DAC della comunità Metis: Titans DAC, che lavorerà su varie iniziative incentrate sulla comunità e sulla beneficenza.

Per far funzionare le cose, ci sarà un set di 15 NFT della Launch Edition. Come indicato nell’aggiornamento, i possessori di questi token non fungibili, a partire da venerdì 26 novembre, alle 14:00 UTC, potranno guadagnare grandi incrementi di potenza mineraria per il programma di staking DAC, i diritti di governance all’interno di Titans DAC e privilegi speciali su Eventi Metis IRL.

Vantaggi della tecnologia Rollup

Il team di Metis osserva che ci sono alcuni vantaggi nell’utilizzare la tecnologia Rollup, che consente a Optimistic Rollup di unire molte transazioni diverse per fornire esperienze utente più rapide, economiche e altamente scalabili.

Con l’ultima versione di OVM 2.0 e la documentazione fornita dal team di Optimism, è diventato chiaro che ci sono stati notevoli cambiamenti nella roadmap di sviluppo della loro iniziativa: Optimism non fornirà un decentramento sufficiente, che è qualcosa che il progetto si era inizialmente prefissato di raggiungere.

Grande attenzione al decentramento

Metis seguirà ancora l’architettura di Optimism, ma non rinuncerà alla decentralizzazione per una piccola comodità in più, mantenendo il proprio impegno nell’offrire un alto livello di scalabilità. Metis ha delineato un triplice approccio per rendere la blockchain “accessibile a tutti”

Metis intende supportare una soluzione Ethereum Rollup Layer-2 che faciliterà transazioni più veloci ed economiche. Si concentreranno anche sullo sviluppo di un’utilità middleware senza codice per consentire migrazioni rapide su Metis Layer-2.

Metis supporta anche una società autonoma decentralizzata o un’infrastruttura DAC destinata ad andare oltre il voto e la governance di base dei DAO. Ciò dovrebbe consentire agli utenti di distribuire servizi decentralizzati sulla catena e di essere supportati dalle funzioni tipiche di un’azienda “reale”.

Fornire un’adeguata decentralizzazione all’interno del quadro di equivalenza EVM

Metis ha sottolineato che saranno in grado di raggiungere il loro obiettivo di decentralizzazione all’interno del quadro EVM Equivalence. Hanno aggiunto di aver identificato un modo per raggiungere i loro obiettivi di decentralizzazione raggiungendo l’equivalenza EVM. Hanno anche confermato che questo percorso corrisponde al design del sistema Metis Ranger (come menzionato nel loro whitepaper).

L’ampia struttura di Andromeda include la rete Layer-2. Inoltre viene fornito con una Multi-VM, che è una macchina virtuale decentralizzata per supportare una maggiore scalabilità e sicurezza dell’infrastruttura Metis Layer-2. I costi di transazione su Andromeda scenderanno al di sotto dei livelli di Ethereum Layer-1, tuttavia saranno piuttosto elevati (attualmente intorno a $ 1- $ 2). Metis ha anche confermato il suo piano per partecipare attivamente alla battaglia di Ethereum Layer-2 con un fondo di ecosistema da 100 milioni di dollari.

Metis sta ora entrando a far parte di un movimento in rapida crescita, in cui Arbitrum e Optimism sono stati leader del settore. Il fondo sarà fornito e mantenuto attraverso una società autonoma decentralizzata, denominata Genesi, per supportare iniziative che si uniscono all’ecosistema Metis. Secondo quanto riferito, Genesi sarà allocato tra finanza decentralizzata (DeFi), giochi e progetti incentrati su DAO.


www.newsbtc.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here