Home Criptovalute Bitcoin si libera del ‘dumb money’ mentre i trader retail comprano sempre...

Bitcoin si libera del ‘dumb money’ mentre i trader retail comprano sempre più BTC

0


Bitcoin (BTC) è tornato di moda per gli investitori ordinari a 48.000$, mentre i dati confermano la più grande attività di acquisto da marzo 2020.

In un tweet pubblicato il 14 dicembre, l’analista Willy Woo ha evidenziato un importante trend rimasto assente dal mercato di Bitcoin per più di 18 mesi.

I trader retail aggiungono BTC a marzo 2020

dopo il crollo a 3.600$ di marzo 2020, BTC/USD è stato preso di mira da numerosi acquirenti: ora sembra che il fenomeno sia tornano in azione.

Le variazioni dei saldi di portafoglio contenenti 1 BTC o meno, spesso correlati a piccoli investitori, hanno raggiunto il livello più alto da marzo 2020.

Anche se le circostanze rimangono le stesse, paure sul coronavirus e turbolenze nei mercati macro alle misure della banca centrale, la differenza principale a fine 2021 è il prezzo di Bitcoin, passato da 3.600$ a 48.000$.

Ad ogni modo, se i dati sull’accumulo retail sono accurati, sembra che l’interesse sia in forte crescita.

L’ultima volta che i trader retail hanno comprato la correzione in questo modo è stato il minimo del crollo dovuto al COVID,” ha commentato Woo.

Venga segnalato questa settimana da Cointelegraph, i grandi HODLer esistere a mostrare contrastanti ai prezzi attuali. Nonostante alcune vendite, le balene più restie a liberarsi dei propri BTC.

Nuovo record per il rapporto tra “smart” e “dumb” money

Nel frattempo, la proporzione di investitori a lungo termine ha raggiunto un nuovo massimo rispetto ai partecipanti a breve termine nel mercato.

Correlato: Domani la Federal Reserve svelerà ulteriori dati sull’aumento di BTC: assisteremo a una ripresa?

Stando al cosiddetto indicatore “Smart Money Gap”, composto da dati forniti dalla società di analisi on-chain Glassnode, il divario tra la quantità di BTC appartenenti a denaro “intelligente” e “stupido” (compratori a lungo e breve termine) non è mai stato così ampio.

Nella storia di Bitcoin, picchi locali nel parametro hanno inaugurato l’inizio di bull run, indicando minimi locali del prezzo.

Grafico annotato dell'indicatore Smart Money Gap di Bitcoin
Grafico annotato dell’indicatore Smart Money Gap di Bitcoin. Fonte: Twitter

Le cifre supportano la narrativa secondo cui la correzione del 40% di Bitcoin dal massimo storico di 69.000$ abbia “spazzato via” le scommesse speculative dal mercato.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here